photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: il Libro Sezione Natura
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Iiniziativa: Critica al buio

caletta r.(test compressione)
Vai a Precedente  1, 2
caletta r.(test compressione)
caletta r.(test compressione)
NIKON D3000 - 23mm
1/250s - f/6.3 - 160iso
caletta r.(test compressione)
di ruichiobian
Lun 16 Set, 2013 11:09 am
Viste: 1667
Autore Messaggio
ruichiobian
utente


Iscritto: 30 Set 2010
Messaggi: 458
Localit: South Calabria

MessaggioInviato: Mer 18 Set, 2013 10:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Innanzitutto, grazie Smile

rimando a domani ulteriori domande/considerazioni. Smile

_________________
ban at ban at banjai
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
ruichiobian
utente


Iscritto: 30 Set 2010
Messaggi: 458
Localit: South Calabria

MessaggioInviato: Gio 19 Set, 2013 9:29 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Buongiorno, non ho avuto modo di poter fare alcune considerazioni ieri sera, appena notato il file rivisto ho esclamato "urca!"

Scomparsi gli artefatti dovuti ad un cattivo utilizzo di acr e ps.. colori decisi.
Il verde delle piante in basso forte, cos come le ombre, decisamente pi "ombre".
Nell'insieme ( ho stampato il file specifico da 6mb) appare pi contrastata e piacevole della mia visione quella di Silvano, la mia... pi soft, se slavata...

Ecco, su questo vorrei concentrarmi, sulla interpretazione o visione di uno scatto, sono certo che nelle elaborazioni Silvano ha reso giustizia ai colori, alla tonalit degli stessi, a tante altre cose che io non sono riuscito a dare.

C' da separare due modi di leggere uno scatto (a mio modesto parere ) uno quello "tecnico", l'altro quello d'insieme che serve a trasmettere qualcosa a chi osserva per la prima volta uno scatto .


Mi rendo conto di spostare l'attenzione dal lato tecnico a quello certamente individuale e meno valido che quello "emozionale" o, per usare termini meno impegnativi... "di impatto visivo", ma che, nel mio caso, forse condiziona i modi di intervenire sugli scatti e renderli meno aggressivi nei contrasti, pi levigati nell'insieme, questo probabilmente quello che pregiudica l'intervento poi di post produzione che trova nelle persone di grande esperienza come Silvano le numerose incongruenze di natura tecnica.
E' per quelle, c' poco da fare, ha ragione da vendere Silvano.

il suo "mare" vivo, il mio slavato o poco intenso, non so come descriverlo.
la sua costa meno dettagliata o nitida, ma nell'insieme si sposa perfettamente con la massa acquea antistante.
Le sue piante in primo piano sembrano rubare la scena espositiva, ma ad una osservazione pi attenta il salto dei colori con il mare sottostante esaltano invece quest'ultimo.

E' un bel dilemma, me ne rendo conto, dovr innanzitutto -studiare- i miei scatti in maniera fredda e analitica per quel che concerne la composizione tecnica, i valori in campo, le corrette esposizioni, solo dopo potr fornire una interpretazione d'insieme che potr piacere o meno ma che potrebbero far parte di una sorta di firma personale, discutibile certamente, ma personale.

spero di aver descritto decentemente una sensazione utile a continuare il confronto con i professionisti di questo forum, Silvano tra questi, persona gentilissima e disponibilissima.


ps.: Silvano, ancora grazie.

_________________
ban at ban at banjai
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Vai a Precedente  1, 2

 
Vai a:  



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi