photo4u.it


La funivia Savona San Giuseppe Parte I
La funivia Savona San Giuseppe Parte I
La funivia Savona San Giuseppe Parte I
Foto: 2
Foto: 3
Foto: 4
Foto: 5
Foto: 6
Foto: 7
Foto: 8
Foto: 9
Foto: 10
Foto: 11
Foto: 12
Foto: 13
Foto: 14
Foto: 15
Foto: 16
La funivia Savona San Giuseppe Parte I
di Bruno Tortarolo
Mar 08 Nov, 2022 4:45 pm
Viste: 263
Autore Messaggio
Bruno Tortarolo
utente attivo


Iscritto: 28 Mgg 2017
Messaggi: 4800
Localit: Celle Ligure

MessaggioInviato: Mar 08 Nov, 2022 4:55 pm    Oggetto: La funivia Savona San Giuseppe Parte I Rispondi con citazione

Le funivie di Savona sono un complesso di teleferiche che venne realizzato all'inizio del XX secolo per trasportare il carbone scaricato al porto di Savona fino a un'area di stoccaggio in frazione Bragno (Cairo Montenotte).
All'epoca, con i suoi 18 km circa di sviluppo, era la linea di trasporto aerea pi lunga del mondo.
Come sistema originario di trasporto fu scelto quello a tre funi ed a movimento continuo. La linea dotata di quattro stazioni intermedie motrici (San Lorenzo, Ciatti, Cadibona, Sella). Ognuno dei suoi vagonetti ha una portata di 1100 kg. L'area di stoccaggio di monte copre una superficie complessiva di circa 120.000 metri quadrati.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Enrico Lorenzetti
utente attivo


Iscritto: 21 Feb 2009
Messaggi: 6283

MessaggioInviato: Mar 08 Nov, 2022 5:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Complimenti!
un piacere scoprire quanta storia racconta questa funivia....
splendida la quarta con il suo mosso... sei riuscito nel dare vita il XXsecolo!
ciao Ciao
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
gfalco
utente attivo


Iscritto: 29 Mar 2011
Messaggi: 5983
Localit: Mantova

MessaggioInviato: Mar 08 Nov, 2022 5:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ci vorrebbe una sezione apposta... pi che un reportage potrebbe essere la documentazione di un articolo o di un piccolo libretto sull'argomento.
Gli scatti singoli sono tutti splendidi e narrano davvero molto, nonostante la non omogeneit estetica.
Difficile sceglierne.
Tengo questo gioiello tra i preferiti.
Ciao

_________________
Ciao. Giuseppe.
"Io sono un clown e faccio collezione di attimi..." (H. Bll)
" arte la fotografia? Quien sabe? Chi lo sa e chi se ne importa? Mi piace!" (Edward Weston)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
onaizit8
utente attivo


Iscritto: 07 Ott 2007
Messaggi: 14797
Localit: pistoia italia

MessaggioInviato: Mar 08 Nov, 2022 6:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

E' sicuramente una struttura con un certo impatto ambientale ma certamente anche frutto dell'ingegno tipicamente Ligure che sfrutta al meglio le risorse su un territorio difficile e a volte proibitivo oltre che piccolo in estensione. Una interessante documentazione a pi scatti. Bene, bene. Ciao, Tiziano
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Anna Marogna
utente attivo


Iscritto: 30 Mgg 2017
Messaggi: 2568
Localit: Udine

MessaggioInviato: Mer 09 Nov, 2022 8:55 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Questo reportage ha l' X factor ...e sono quattro SI! Smile

A parte la celia. Il carbone, argomento attualissimo. E' solo la prima parte ma i complimenti sono dovuti per esser riuscito a unire ' archeologia industriale' e contemporaneit. Ognuna vale molto per se e nell'insieme un documento fotografico davvero unico.
Mi pare che fosse Basilico (sommo interprete del paesaggio urbano,a dire " Le fotografie si fanno con i piedi. Si fanno misurando lo spazio con passi lenti prima di inquadrare . Poi aspettando con pazienza,con suardo lento,che la pancia della macchina,obbediente, rumini e digerisca l'immagine"

Ecco, da certi punti di ripresa tutto queto ampiamente dimostrato . Tra i boschi ,aspettando i vagonetti e per mostrare i luoghi modificati dlla civilt urbana,territori che diventano altro con uno sguardo che assieme scientifico,soggettivo ,efficacissimo.
Ora la curiosit accesa per sapere dove ci porterai.
Della tecnica che ti devo d? Parla da sola .
Giuseppe ha detto 'gioiello' ,si condivido.
Bravissimo
Un applauso ,ciao Anna
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
randagino
utente attivo


Iscritto: 14 Set 2017
Messaggi: 3852
Localit: Firenze

MessaggioInviato: Mer 09 Nov, 2022 3:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Molto interessante e molto piacevole. Ok!

Ho una fascinazione per le lavorazioni industriali, i loro astrusi impianti e la misteriosa frenesia che anima questi posti.
Hanno una loro logica, i loro ritmi e restano ostinatamente avulsi dal normale vivere quotidiano.
In questa serie si vede bene come lincessante viavai procede del tutto indifferente al contesto, che siano abitazioni, strade o campagne.
Sono 18 km di mondo a s.
Limpianto vive di vita propria, ha un punto di partenza e uno di arrivo, unalfa e unomega e delle altre lettere non sa che farsene.

In realt, poi, quei vagoncini mi hanno risvegliato un lontanissimo ricordo di bambino.
Vicino al mio paese, cera una teleferica simile, anche se molto pi corta, e serviva ad alimentare una fabbrica di laterizi.
Io prendevo la bicicletta, pedalavo fino alla fabbrica e stavo l a guardare quella infinita processione di vagoncini che scendevano, rovesciavano il materiale, giravano e tornavano su.
Evidentemente avevo gi da piccolo la vocazione dellumarell. Very Happy

Grazie quindi del bel reportage e del ricordo riesumato.

Ciao

_________________
Alessandro Cucchiero 🐾
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
opisso
utente attivo


Iscritto: 11 Set 2014
Messaggi: 5572
Localit: Genova

MessaggioInviato: Mer 09 Nov, 2022 7:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Interessante.
Soprattutto bell'impresa seguirla tutta.
Personalmente l'unica visuale/scorcio a me noto quello della foto 13 Smile

_________________
opisso su instagram = angolo.b
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Bruno Tortarolo
utente attivo


Iscritto: 28 Mgg 2017
Messaggi: 4800
Localit: Celle Ligure

MessaggioInviato: Gio 10 Nov, 2022 6:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie ai commentatori di questa prima parte di tre dedicata alla funivia.
Mi fa piacere aver suscitato interesse per questa infrastruttura oggi ferma a causa di gravi danni subiti dalla linea per frane e smottamenti che hanno compromesso la linearit dell'impianto.
E' un lavoro eseguito nell'arco di qualche mese alcuni anni fa e in certi casi stato divertente, in altri faticoso e in altri ancora soggetto a divieto di ripresa.
In questa parte, dopo aver sorvolato Savona, i vagonetti raggiungono la prima stazione motrice, San Lorenzo, scollinando arriveremo alla seconda e cos via.
Dunque ancora grazie e appuntamento alla seconda parte.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Antonio Mercadante
moderatore


Iscritto: 21 Giu 2009
Messaggi: 10317
Localit: Marigliano (NA)

MessaggioInviato: Dom 13 Nov, 2022 7:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Al pari dell'altro lo trovo una buona proposta varia e ben documentata. Un caro saluto Ciao
_________________
Antonio Mercadante
NIKON D7500, D7200, 16-80 f/2.8-4E, 35mm f/1.8G, 50mm f1.4G, 85mm f/1.8D, SB700; Sigma 24mm f/1.4; Panasonic LX100M2 Mio Flickr

"Un fotografo professionista non altro che un fotografo dilettante che non ha mai smesso di provarci"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato [ Nascosto ] Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   

 
Vai a:  



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi