photo4u.it


P.P.Vespa Cabro
P.P.Vespa Cabro
P.P.Vespa Cabro
P.P.Vespa Cabro
di Emanuele Gasparetti
Lun 18 Mgg, 2020 8:24 pm
Viste: 834
Autore Messaggio
Emanuele Gasparetti
utente attivo


Iscritto: 02 Giu 2008
Messaggi: 874
Localit: Castelfidardo - Sirolo

MessaggioInviato: Lun 18 Mgg, 2020 8:31 pm    Oggetto: P.P.Vespa Cabro Rispondi con citazione

Suggerimenti e critiche sempre ben accetti
_________________
Emanuele
"Quando non ho niente di meglio da fare...di solito fotografo, ma quando fotografo....di solito non riesco a fare niente di meglio!!"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
blackmagic
utente


Iscritto: 12 Giu 2017
Messaggi: 318
Localit: Milano

MessaggioInviato: Mar 19 Mgg, 2020 7:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

incredibile...sembra disegnata Ok!
_________________
VIVERE...NON CONDIVIDERE!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato [ Nascosto ] Bacheca utente
kampes
staff foto


Iscritto: 30 Mgg 2008
Messaggi: 4621

MessaggioInviato: Mar 19 Mgg, 2020 9:22 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Impressionante.

Kampes

_________________
Kampes
Amo due cose in toto...le moto e le foto. PanaFZ50-Lente Close Up-TZ90 - Mano Libera
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Enrico Luzi
staff foto


Iscritto: 13 Mar 2010
Messaggi: 811

MessaggioInviato: Mar 19 Mgg, 2020 8:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Questo genere di scatti richiedono una preparazione nella composizione e nella gestione della luce molto pi precise!
La "sistemazione" del soggetto non facile se non stato "trattato" nel senso che le parti mobili zampe, testa, ali ecc sono irrigidite, con il rischio che tentando di posizionarle o semplicemente muoverle, si rompano!
Altra nota dolente la gestione della luce. Ne serve parecchia e va diffusa per evitare quei brutti riflessi che alla fine riducono la definizione.
Come approccio comunque non c' male

_________________
Enrico

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mausan
moderatore


Iscritto: 12 Lug 2012
Messaggi: 17672

MessaggioInviato: Mar 19 Mgg, 2020 9:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non mi sono mai addentrato in RR cos spinti, per cui seguo con attenzione i consigli di chi ne sa di pi.
Comunque impressionante.

Ps. da me odiati insieme alle vespe alle quali sono allergico.

_________________
Mauro

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Emanuele Gasparetti
utente attivo


Iscritto: 02 Giu 2008
Messaggi: 874
Localit: Castelfidardo - Sirolo

MessaggioInviato: Mer 20 Mgg, 2020 8:30 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao a tutti e grazie dei commenti, era da un po che non passavo da queste parti...
Ho voluto provare la tecnica del focus stacking, solo che a differenza di Enrico che fonde decine e decine di scatti ( con impeccabili risultati! ) io ne ho fusi solo una decina, ovviamente con risultati discutibili! Inoltre questa tecnica richiede l'utilizzo della slitta che per fare una prova non ho frettolosamente comprato (poi da me non nevica mai! Very Happy ) quindi ho ruotato la ghiera manualmente sempre scattando in remoto. Ammetto che, anche spostandole, le zampette tornavano sempre al loro posto, e, anche se morto, maneggiare il "mostro" faceva comunque impressione!
Sicuramente se trover altri soggetti interessanti, passati a miglior vita per cause naturali, ritenter, magari con qualche scatto in pi!
Ciao

_________________
Emanuele
"Quando non ho niente di meglio da fare...di solito fotografo, ma quando fotografo....di solito non riesco a fare niente di meglio!!"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Enrico Luzi
staff foto


Iscritto: 13 Mar 2010
Messaggi: 811

MessaggioInviato: Mer 20 Mgg, 2020 1:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Anche con "solo" 10 scatti puoi fare belle cose ed anche con una slitta manuale sapendo cosa si sta fecendo, ovvero a quanti micron devi spostarti, oppur modificando la maf (puoi ottenere ottime immagini). Ripeto, hai sottovalutato la luce, che in questi scatti basilare. Devi trovare il sistema di averne a sufficienza (non basta mai) e diffonderla omogeneamente proprio per non avere quei riflessi o come anche evitare la proiezione della fonte di luce che con certi insetti, specialmente le libellule vedresti

Emanuele Gasparetti ha scritto:
Ciao a tutti e grazie dei commenti, era da un po che non passavo da queste parti...
Ho voluto provare la tecnica del focus stacking, solo che a differenza di Enrico che fonde decine e decine di scatti ( con impeccabili risultati! ) io ne ho fusi solo una decina, ovviamente con risultati discutibili! Inoltre questa tecnica richiede l'utilizzo della slitta che per fare una prova non ho frettolosamente comprato (poi da me non nevica mai! Very Happy ) quindi ho ruotato la ghiera manualmente sempre scattando in remoto. Ammetto che, anche spostandole, le zampette tornavano sempre al loro posto, e, anche se morto, maneggiare il "mostro" faceva comunque impressione!
Sicuramente se trover altri soggetti interessanti, passati a miglior vita per cause naturali, ritenter, magari con qualche scatto in pi!
Ciao

_________________
Enrico

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   

 
Vai a:  



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi